Senza categoria

programmi radiofonici

Come usare al meglio i Programmi?

Una delle cose più importanti da fare nell’organizzazione di un palinsesto è saper collocare i contenuti, musica e programmi, nelle fasce orarie più idonee.

Durante l’intera giornata gli ascolti di una Radio non sono mai costanti, ma possono cambiare in base alle abitudini degli ascoltatori, agli orari di lavoro, ad eventi speciali e alla routine quotidiana di chi ascolta l’emittente.

Pianifica la giornata

  • coffee-icon-png-13685

    Molti nostri clienti trovano utile il Comedy Radio Show come programma del mattino. E’ un contenitore di notizie divertenti, scherzi telefonici, imitazioni e parodie di ogni genere. Un programma esplosivo che sveglierà gli ascoltatori ed accenderà un sorriso nella loro mattinata.

  • Uno dei momenti più critici della giornata è quello della pausa pranzo. In questo caso può essere utile una sferzata di energia con la Top Chart: un programma di classifiche settimanali con i grandi successi del momento che accompagneranno i tuoi ascoltatori con tante curiosità sugli artisti.
  • Scambiare due chiacchiere con gli amici è sempre molto piacevole. Se hai bisogno di un “salotto radiofonico” per la tarda mattinata o il primo pomeriggio, possono aiutarti Logout o Verdi Bianchi e Rossi: due programmi con tanti ospiti e voci in co-conduzione che terranno viva l’attenzione e l’interesse di chi segue la tua Radio.
  • Se stai cercando dei magazine al maschile e al femminile One Hour e The Mag fanno al caso tuo. Musica, spettacolo, notizie dal mondo, gossip e tecnologia sono gli ingredienti giusti per accompagnare gli ascoltatori nel drive time serale.

Approfitta delle Rubriche

  • cinemania

    CINEMANIA

    Rubrica di cinema ideale per chi vuole tenere i propri ascoltatori aggiornati senza annoiarli

  • as-Toro-300x300-2

    OROSCOPO

    L’Oroscopo Radiofonico realizzato da Programmiradiofonici.it è pensato per soddisfare le esigenze di ogni tipo di radio

  • Top20-logo

    TOP20

    La Top 20 è la rubrica settimanale con la classifica dei 20 brani più suonati in Italia. Ideale per il weekend

Sfrutta le repliche

Uno dei vantaggi di tutti i nostri Programmi è l’assenza di riferimenti temporali. Ciò significa che gli speaker non fanno mai riferimento all’orario o al momento della giornata. Questo ti consente di utilizzare le puntate in tutte le fasce orarie che vuoi programmando una o più repliche durante la giornata. Così facendo, farai in modo che i tuoi ascoltatori non perdano mai una puntata del loro programma preferito e non avrai mai il palinsesto vuoto.

Attiva 2 mesi di prova Gratis

COME ATTIVARE 2 MESI DI PROVA?

Compila il form e ricevi via mail le credenziali per accedere all’Area Riservata del sito e attivare 2 mesi di prova gratis

Potrai testare gratuitamente i programmi e le rubriche sulla tua Radio o Web Radio e valutare con attenzione quali prodotti si adattano meglio alla tua radio.

Fill out my online form.


 

PER TUTTI I DETTAGLI SUI PREZZI GUARDA IL LISTINO

N.B. I pagamenti si potranno effettuare tramite Paypal, Carta di Credito, Postepay o Bonifico Bancario. 

PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE PUOI VISITARE LA NOSTRA PAGINA CONTATTI O CHIAMARE LO 06.88.93.40.47

Personalizza i Programmi

Una delle cose più importanti, per ogni Radio, è fidelizzare gli ascoltatori. Ciò avviene attraverso il “calore” che gli speaker riescono a trasmettere con le loro parole. E’ importante, dunque, che tutti i contenuti siano strettamente connessi al brand della radio.

Proprio per questo tutti i nostri programmi sono personalizzabili con il nome della tua Radio. Vale a dire che, su tua richiesta, i nostri speaker possono citare la Radio nei saluti iniziali e finali di ogni puntata.

Se ad esempio nel Programma One Hour lo speaker inizia la trasmissione con una frase tipo:

Ben trovati, inizia un nuovo appuntamento con One Hour insieme a Manu J…

Con la personalizzazione diventerà:

Ben trovati su Radio Eventi – La Radio degli Eventi di Milano, inizia un nuovo appuntamento con One Hour insieme a Manu J….

Attiva 2 mesi di prova Gratis

COME ATTIVARE 2 MESI DI PROVA?

Compila il form e ricevi via mail le credenziali per accedere all’Area Riservata del sito e attivare 2 mesi di prova gratis

Potrai testare gratuitamente i programmi e le rubriche sulla tua Radio o Web Radio e valutare con attenzione quali prodotti si adattano meglio alla tua radio.

Fill out my online form.


 

PER TUTTI I DETTAGLI SUI PREZZI GUARDA IL LISTINO

N.B. I pagamenti si potranno effettuare tramite Paypal, Carta di Credito, Postepay o Bonifico Bancario. 

PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE PUOI VISITARE LA NOSTRA PAGINA CONTATTI O CHIAMARE LO 06.88.93.40.47

CI HANNO GIÀ TRASMESSO

Completare il palinsesto è più facile ed economico con Programmiradiofonici.it

 

Perché conviene usare Programmi Radiofonici Pronti?

Risparmia fino al 95% sui costi della tua radio e aumenta il fatturato. Scopri come

Se da un lato le Radio Locali devono offrire contenuti locali per fare la differenza, dall’altro devono fare i conti con i costi del personale. Premettendo che non è possibile pensare di fare radio solo con programmi registrati, sono numerosi i vantaggi nell’esternalizzare la produzione dei contenuti con Programmiradiofonici.it. Vediamo insieme quelli principali:

Risparmio Economico fino al 95%

È certamente uno dei vantaggi più palesi: esternalizzare i contenuti fa risparmiare su tutta una serie di tasse e imposte

Un contratto di collaborazione richiede il versamento di  tasse, contributi, ferie, tredicesime, malattie, straordinari, TFR ed eventuali bonus. Per un programma in diretta di una/due ore, 6 giorni a settimana, tra tasse e contributi si arriva a pagare anche più di € 1.800/mese. Un programma radiofonico pronto ha un costo di circa € 149/mese: risparmio di oltre € 1.600/mese, ovvero oltre € 19.800/anno per ogni programma.

Richiedi prova gratuita

Risparmio nella Gestione Aziendale del 100%

Molto personale comporta consumi elevati. Esternalizzando i contenuti i costi di gestione sono azzerati

Mantenere uno studio radiofonico a norma costa. Affitto mensile, pulizie, utenze, messa in sicurezza, assicurazione. Tutto questo comporta un aggravarsi delle spese aziendali dovuto all’aumento dei consumi di elettricità, pulizie, manutenzione strumenti, riscaldamento e servizi. Con un programma radiofonico registrato nulla di tutto questo è necessario. Risparmio del 100% sulla gestione aziendale.

Più tempo a disposizione = più profitto

Avere più tempo per concentrarsi sulla raccolta pubblicitaria con un conseguente aumento di fatturato

Un Editore che acquista un programma radiofonico pronto risolve il problema del gestire ferie e malattie o ritardi, evita le riunioni “motivazionali” per garantire la qualità dei programmi in onda. Avrà quindi molto più tempo a disposizione per sé e per la sua Azienda. Questo si traduce in una maggiore disponibilità di tempo per la raccolta pubblicitaria con un conseguente aumento di fatturato.

Più programmi in onda = più pubblicità

Programmi professionali a cui poter legare uno Sponsor 

I programmi radiofonici pronti permettono di avere speaker di comprovata qualità con ottima dizione, contenuti nuovi ed un montaggio audio impeccabile. Tutto questo permette di arricchire il palinsesto della propria radio, aumentando l’offerta di intrattenimento e contenuti per il proprio pubblico. Si avranno più contenuti a disposizione a cui legare uno sponsor = maggiori entrate.

Richiedi prova gratuita

Il binomio vincente: programmi live + programmi registrati

La soluzione ideale è l’unione di programmi live e programmi registrati

È chiaro che la radio deve avere assolutamente una componente live e non è possibile pensare di fare radio solo con programmi registrati. Ogni emittente deve puntare al giusto equilibrio tra programmi radiofonici live e programmi registrati. Un’ottima soluzione potrebbe essere quella di avere programmi in diretta nelle fasce orarie di maggior ascolto e programmi registrati nelle fasce orarie più complicate o meno ascoltate. Questa combinazione lascia in primo piano la conduzione in diretta e garantisce una presenza in onda durante tutta la giornata senza dover spendere un occhio della testa.

Programmiradiofonici.it la soluzione ideale per la tua Radio

Programmiradiofonici.it propone programmi e rubriche quotidiane

Programmiradiofonici.it permette di gestire i programmi registrati in totale libertà, scegliendo più opzioni:

  • Personalizzazione con il nome della radio
  • Esclusività territoriale
  • Programma anche solo in voce per poter inserire la musica che preferisci
  • Download automatico 

Inoltre, siamo vicini alle esigenze degli editori radiofonici per questo offriamo piani scontati per l’acquisto di più programmi: questo permetterà di avere la sensazione che la tua radio abbia una squadra professionale di oltre 20 persone tra speaker e fonici ed avrai in onda oltre 10 voci diverse ogni giorno, anche con programmi in co-conduzione. Guarda tutti i programmi

 

Richiedi prova gratuita

COME RICHIEDERLA?

Compila il form oppure contattaci allo 06 83 95 2449

Fill out my online form.


 

PER TUTTI I DETTAGLI SUI PREZZI GUARDA IL LISTINO

N.B. I pagamenti si potranno effettuare tramite Paypal, Carta di Credito, Postepay o Bonifico Bancario. 

PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE PUOI VISITARE LA NOSTRA PAGINA CONTATTI O CHIAMARE LO 06.88.93.40.47

 

Download Automatici e Funzione Voicetrack

Qui di seguito vi segnaliamo alcuni software di regia automatica  e software per il download automatico dei file per radio fm e web radio che permettono il download e la messa in onda dei file audio forniti da programmiradiofonici.it in modo completamente automatico.

Software di Regia Automatica

MB Studio

Programmare Download Automatici con Mb Studio

Programmare Voice Track con Mb Studio

 

Xautomation

Programmare Download Automatici con Xautomation

Programmare Voice Track con Xautomation

 

Software Esterni per il Download Automatico dei file audio

SISTEMI WINDOWS

Get Right (Consigliato): Scaricalo dal sito ufficiale del produttore: http://www.getright.com/

 

SISTEMI MAC OSX

Folx Go+ (consigliato): Scaricalo dall’App Store:
https://itunes.apple.com/it/app/folx-go+/id823528286?mt=12

EasyGet Lite: Scaricalo dall’App Store: https://itunes.apple.com/it/app/easyget-lite/id568651130?mt=12

 

Programmare Voice Track con Xautomation

Articolo tratto dal tutorial di Xautomation su questa pagina

Come utilizzare i Voicetrack

I voice track sono file audio che possono essere suonati in sovrapposizione ad altri file audio. Spesso si tratta di file vocali (annunci dello speaker) che vengono sovrapposti ai brani, per creare programmi virtualmente in diretta.

I file audio devono avere impostato il genere Voice track, disponibile nell’elenco dei generi di default.

Per assegnare il genere voice track ai file seguire questi passi:

– Selezionare i file audio (anche con la selezione multipla CTRL+clic o Maiuscolo+clic)

– Fare clic con il tasto destro e dal menu contestuale scegliere Proprietà, quindi visualizzare la paginaArtista/Titolo/Genere.

– Selezionare l’opzione Cambia il genere dei file selezionati e dall’elenco scegliere il genere Voice Track. Infine fare clic su Applica e Chiudi.

Editing dei file audio voice track:

– Fare doppio clic sul brano per effettuarne l’editing se necessario.

– In basso a sinistra nella finestra di Xediting, solo se è selezionato il genere Voice track è possibile selezionarne le modalità di sovrapposizione tra le seguenti:

Nessuna: il Voicetrack suonerà come un normale file audio senza alcuna sovrapposizione.

Su Inizio (OS): il Voicetrack inizierà a suonare in sovrapposizione a partire dal punto di IN del brano su cui è sovrapposto.

Su Intro (OI): il Voicetrack verrà sovrapposto al brano che lo segue e finirà di suonare non appena il brano stesso raggiungerà il punto di INTRO. Se l’INTRO del brano che lo segue ha durata inferiore a quella dello stesso Voicetrack, inizierà a suonare sulla parte terminale del brano precedente (per una durata di secondi pari alla differenza di durata). Se invece il Voicetrack è più breve dell’intro del brano che lo segue, inizierà a suonare ad un numero di secondi tale che gli permetterà di finire al punto INTRO del brano che lo segue. Se il Voicetrack è più lungo dell’INTRO e prima dello stesso c’è un Jingle o un brano di durata troppo breve, tale Voicetrack suonerà in bianco.

Su Fine (OE): il Voicetrack verrà sovrapposto al brano che lo segue e finirà di suonare quando il brano stesso raggiungerà il suo punto di MIX.

Su Inizio con taglio: il Voicetrack inizierà a suonare al punto di INTRO del brano e non appena il voicetrack finirà, taglierà il brano su cui è sovrapposto mandando in onda il successivo. n.b. Se il brano ha INTRO pari a zero, il voicetrack inizierà a suonare al punto di IN.

Su Outro (OO): Il Voicetrack inizierà a suonare sul punto di OUTRO del brano su cui è sovrapposto e taglierà il brano non appena il voicetrack stesso finirà di suonare mandando in onda il successivo (potrebbe servire per il disannuncio del brano)

Per cambiare modalità di sovrapposizione al volo selezionare il voicetrack in archivio, fare clic con il tasto destro per visualizzare il menu contestuale e utilizzare una delle opzioni di Sovrapposizione.

Accanto al nome dell’artista, nella lista dei brani in archivio classificati come Voicetrack è possibile vedere una piccola icona che ne identifica la modalità di sovrapposizione scelta.

N.B. Assicurarsi che la distanza tra il punto di OUTRO e quello di OUT del brano su cui il voicetrack dovrà essere sovrapposto sia maggiore della durata del voicetrack stesso.

Download Automatici con Xautomation

Articolo tratto dal Tutorial di Xautomation su questa pagina

Come effettuare il download di un file ad un orario prestabilito con Xautomation

  1. Scegliere il giorno in cui deve avvenire il download.
  2. Specificare l’orario e cliccare sul pulsante INSERISCI. Una nuova fascia oraria, selezionata, verràaggiunta all’elenco delle schedulazioni di quel giorno.
  3. Fare doppio click sulla fascia selezionata e verrà  visualizzata la finestra delle proprietà dell’evento. Inalternativa, potete cliccare con il tasto destro sull fascia selezionata e scegliere dal menu popup la voce Proprietà.
  4. Nelle finestra Proprietà, selezionare le pagina Download http o Download FTP, indicare un titolo (a vostra scelta), il percorso (completo di nome del file e estensione) in cui verrà salvato il file e l’indirizzo HTTP o FTP dal quale tale file deve essere prelevato.
  5. Chiudere la finestra delle Proprietà.

Come effettuare il download di un file ad un orario prestabilito

  1. Scegliere il giorno in cui deve avvenire il download.
  2. Specificare l’orario e cliccare sul pulsante INSERISCI. Una nuova fascia oraria, selezionata, verràaggiunta all’elenco delle schedulazioni di quel giorno.
  3. Fare doppio click sulla fascia selezionata e verrà  visualizzata la finestra delle proprietà dell’evento. Inalternativa, potete cliccare con il tasto destro sull fascia selezionata e scegliere dal menu popup la voce Proprietà.
  4. Nelle finestra Proprietà, selezionare le pagina Download http o Download FTP, indicare un titolo (a vostra scelta), il percorso (completo di nome del file e estensione) in cui verrà salvato il file e l’indirizzo HTTP o FTP dal quale tale file deve essere prelevato.
  5. Chiudere la finestra delle Proprietà.

Programmare Voice Track con Mb Studio

Articolo tratto dal Tutorial di Mb Studio su questa pagina

Il Voice Track è una modalita’ che provoca il mixaggio di un file automaticamente in sovrapposizione alla canzone uscente ed entrante oppure solo su quella entrante;

il volume della canzone uscente viene automaticamente abbassato di livello, viene fatto suonare il file audio, mentre il file suona viene fatta entrare in sottofondo la canzone entrante e al termine del file il livello della canzone viene rialzato proprio in corrispondenza della parte cantata del brano musicale ovvero il punto INTRO.

Il Voice Track funziona correttamente solo se la canzone entrante ha il punto INTRO segnato (si puo’ segnare un INTRO nella finestra di Porprieta’/Preascolto della canzone).

Il voice track si differenzia in Voice Outro – Voice Track – Voice Intro, vediamo le differenze dei 3 metodi.

VOICE TRACK

Supponiamo che in onda ci sia una canzone, poi abbiamo da suonare un file audio di 45 secondi (magari la voce di uno speaker) e subito dopo c’è un’altra canzone avente un intro di 30 secondi.

In questo caso accade che quando la canzone attualmente in onda giunge a 15 secondi dalla fine, parte il file audio dello speaker, dopo 15 secondi dall’avio del file audio dello speaker parte la canzone successiva e trascorsi altri 30 secondi il file dello speaker finisce proprio in corrispondenza del  punto INTRO della canzone.

Infatti: avendo il file audio una durata di 45 secondi e l’intro della canzone una durata di 30 secondi, avanzano 15 secondi, per cui il file è stato lanciato sugli ultimi 15 secondi della canzone uscente.

-15           0

——-|———-    canzone uscente             +30

|———————————————–| file speaker

————————————| canzone entrante

INTRO

Ora vediamo un altro caso, sempre usando il Voice Track Modo 1:
abbiamo un file audio che dura 30 secondi, ma l’intro della canzone entrante è di 45 secondi.

In questo caso, la canzone uscente suona normalmente fino alla fine, dopodiche’ il file audio e la canzone entrante partono contemporaneamente ma la canzone viene tagliata di 15 secondi per fare coincidere la fine del file audio con il punto INTRO.
0

—————–| canzone uscente                       +30

file speaker   |—————————————–|

______|——————————————|————

canzone entrante (parte da +15)

INTRO

VOICE INTRO

Supponiamo di avere un file audio da 10 secondi e una canzone entrante avente un intro di 30 secondi; in questo caso la canzone parte normalmente da 0 cioe’ dall’inizio e quando arriva a 20 secondi viene suonato il file audio da 10 secondi che terminera’ proprio in corrispondenza del punto INTRO.

0                                             +20                  +30

|————————————-|——————-|———— canzone entrante

file speaker      |——————-|

INTRO

Quest’ultima modalita’ è molto adatta all’inserimento di brevi jingles parlati sulle canzoni.

VOICE OUTRO

Supponiamo di avere un file audio da 10 secondi mentre in onda c’e’ una canzone; in questo il file audio suonera’ in sovrapposizione agli ultimi 10 secondi della canzone.

0
|———————————————————————| canzone in onda

file speaker     |——————-|

OUTRO

Il Voice Outro funziona solo se la canzone dispone di un punto OUTRO oppure in Configurazione\Canzoni\Outro è diverso da 0

Download automatici con MB Studio

Articolo tratto dal Tutorial di Mb Studio su questa pagina

MB STUDIO integra una gestione automatica di downloads da Internet di qualsiasi tipo di file, ma piu’ comunemente si tratta di files audio da ritrasmettere sulla propria emittente (notiziari, programmi, promo, etc etc). Ad esempio è possibile stipulare un accordo con un’agenzia giornalistica che vi fornisca quotidianamente alcuni notiziari e fare in modo che MB STUDIO in precisi orari scarichi automaticamente il file audio del notiziario dal sito dell’agenzia e, sempre ad orari precisi programmati in MB SPOT o in una playlist, lo mandi in onda.

Per programmare un download dovete disporre di una connessione permanente a Internet (tipo flat o ADSL) e dovete avere i seguenti dati:

1) l’url ovvero l’indirizzo esatto del file da scaricare (ad esempio www.notiziario.it/notiziario.mp3)

2) eventuali login e/o password necessari per accedere al servizio

3) giorni e orari in cui dovete scaricare un nuovo aggiornamento di quel file

4) è anche consigliabile creare una cartella nel computer dove scaricare i files di quel tipo (ad esempio C:\notiziari)

Una volta che i 4 punti sopracitati sono noti, potete programmare il download in MB STUDIO.

Andate al menu’ Strumenti / Download e cliccate sul pulsante AGGIUNGI che visualizzera’ questa finestra:

  • Attivate il flag “Attiva”

  • regolate l’orario di download

  • inserite dunque l’indirizzo url completo che punta al file da scaricare (deve quindi terminare con estensione valida, esempio .mp3, .zip, .exe, .wav. etc etc)

  • in Salva come inserite il percorso completo di salvataggio del file (es: c:\oroscopo\oroscopo.mp3). Se inserirete solo il nome del file senza cartella (es: oroscopo.mp3) esso verra’ salvato automaticamente nella cartella MBStudio\Download. Se lascerete vuota questa casella MB STUDIO salvera’ questo download nella cartella MBStudio\Download nominandolo con data e ora

  • inserire eventuale login e password (lasciateli vuoti se non sono necessari)

Dovete inoltre cliccare su Calendario e regolare i giorni della settimana e le opzioni di calendario di questo download.

Il fatto che il file venga scaricato sul vostro computer non significa ancora che questo verra’ trasmesso da MB STUDIO. Per mandarlo in onda dovete programmarlo in MB SPOT o in una Playlist esattamente come fareste per un qualsiasi spot o per il notiziario che producete voi.

Dunque aprite MB SPOT, create una sequenza oraria all’orario ma che sia almeno 2 minuti dopo l’orario di download programmato; ad esempio se fate un download alle 07:00 non è consigliabile farlo andare in onda prima delle 07:02 questo perche’ se il file è di grosse dimensioni e la rete è lenta ci vorranno aprecchi minuti perche’ il download sia completo, inoltre vi consiglio di settare nelle proprieta’ del file il parametro “Nessun mix”, cosi’ se MB STUDIO si mettesse a trasmettere quel file mentre è ancora in fase di scarico da Internet non sarebbe interrotto prematuramente.

Altri dettagli su come si programma un notiziario sono spiegati qui:

http://www.mbradio.it/public/forum/index.php?board=9;action=display;threadid=778

———————————————————————–

Finora abbiamo parlato di un solo download, ma frequentemente dovrete programmare piu’ download durante la giornata. Prima di procedere, dovete capire con quale metodo, il vostro fornitore, nomina i files.

Ad esempio un’agenzia che fornisce 4 notiziari al giorno potrebbe chiamarli con un numero progressivo:

notiziario1 notiziario2 notiziario3 notiziario4

oppure mettendo l’orario dell’edizione:

notiziarioore8 notiziarioore12 notiziarioore16 notiziarioore18

oppure mettendo la data:

notiziario19102011 notiziario20102011 etc etc

Dunque dovete capire quale è la logica con cui il fornitore mette on line i propri files.

Nel caso migliore il fornitore potrebbe mantenere lo stesso nome di file per tutte le edizioni, e allora in questo caso vi basta duplicare il primo download che avete fatto tante volte quante sono le edizioni da scaricare, dovete solo modificare l’orario download e ovviamente creare altrettante sequenze orarie in MB SPOT o altrettante playlist.

Se il fornitore nomina i files col giorno della settimana o con la data o con l’ora dovete ricorrere ai caratteri jolly.

Per sapere come funzionano i caratteri jolly leggete qui:

http://www.mbradio.it/public/forum/index.php?board=11;action=display;threadid=125&start=0

Esempio: dobbiamo scaricare ogni giorno l’oroscopo da un sito che lo nomina oroscopo19-10-2011.mp3 oroscopo20-10-2011.mp3 oroscopo21-10-201 e cosi’ via ogni giorno una data diversa; allora voi potete fare un unico download in MB STUDIO come questo:

www.lorosocopo.it/oroscopo%dd%-%mm%-%yyyy%.mp3

I downloads con i caratteri jolly, non funzionano con Internet Explorer ed inoltre funzionano solo ed esclusivamente nel giorno o nell’orario in cui il fornitore aggiorna i files sul suo sito.

Se i trailers cinematografici vengono aggiornati ogni lunedi’ è normale che il download dia errore negli altri giorni.

Per finire ricordo che:

  • Una volta scaricati, i files non vanno in onda automaticamente, ma devono essere richiamati da una sequenza oraria (creata in MB SPOT) o da una playlist o minilist (create in MB STUDIO\Edita Playlist)

  • Fate attenzione che il percorso indicato in “salva come” sia esistente e corretto, altrimenti il download fallira’.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l’invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l’utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy policy

OK