Download automatici con MB Studio

Articolo tratto dal Tutorial di Mb Studio su questa pagina

MB STUDIO integra una gestione automatica di downloads da Internet di qualsiasi tipo di file, ma piu’ comunemente si tratta di files audio da ritrasmettere sulla propria emittente (notiziari, programmi, promo, etc etc). Ad esempio è possibile stipulare un accordo con un’agenzia giornalistica che vi fornisca quotidianamente alcuni notiziari e fare in modo che MB STUDIO in precisi orari scarichi automaticamente il file audio del notiziario dal sito dell’agenzia e, sempre ad orari precisi programmati in MB SPOT o in una playlist, lo mandi in onda.

Per programmare un download dovete disporre di una connessione permanente a Internet (tipo flat o ADSL) e dovete avere i seguenti dati:

1) l’url ovvero l’indirizzo esatto del file da scaricare (ad esempio www.notiziario.it/notiziario.mp3)

2) eventuali login e/o password necessari per accedere al servizio

3) giorni e orari in cui dovete scaricare un nuovo aggiornamento di quel file

4) è anche consigliabile creare una cartella nel computer dove scaricare i files di quel tipo (ad esempio C:\notiziari)

Una volta che i 4 punti sopracitati sono noti, potete programmare il download in MB STUDIO.

Andate al menu’ Strumenti / Download e cliccate sul pulsante AGGIUNGI che visualizzera’ questa finestra:

  • Attivate il flag “Attiva”

  • regolate l’orario di download

  • inserite dunque l’indirizzo url completo che punta al file da scaricare (deve quindi terminare con estensione valida, esempio .mp3, .zip, .exe, .wav. etc etc)

  • in Salva come inserite il percorso completo di salvataggio del file (es: c:\oroscopo\oroscopo.mp3). Se inserirete solo il nome del file senza cartella (es: oroscopo.mp3) esso verra’ salvato automaticamente nella cartella MBStudio\Download. Se lascerete vuota questa casella MB STUDIO salvera’ questo download nella cartella MBStudio\Download nominandolo con data e ora

  • inserire eventuale login e password (lasciateli vuoti se non sono necessari)

Dovete inoltre cliccare su Calendario e regolare i giorni della settimana e le opzioni di calendario di questo download.

Il fatto che il file venga scaricato sul vostro computer non significa ancora che questo verra’ trasmesso da MB STUDIO. Per mandarlo in onda dovete programmarlo in MB SPOT o in una Playlist esattamente come fareste per un qualsiasi spot o per il notiziario che producete voi.

Dunque aprite MB SPOT, create una sequenza oraria all’orario ma che sia almeno 2 minuti dopo l’orario di download programmato; ad esempio se fate un download alle 07:00 non è consigliabile farlo andare in onda prima delle 07:02 questo perche’ se il file è di grosse dimensioni e la rete è lenta ci vorranno aprecchi minuti perche’ il download sia completo, inoltre vi consiglio di settare nelle proprieta’ del file il parametro “Nessun mix”, cosi’ se MB STUDIO si mettesse a trasmettere quel file mentre è ancora in fase di scarico da Internet non sarebbe interrotto prematuramente.

Altri dettagli su come si programma un notiziario sono spiegati qui:

http://www.mbradio.it/public/forum/index.php?board=9;action=display;threadid=778

———————————————————————–

Finora abbiamo parlato di un solo download, ma frequentemente dovrete programmare piu’ download durante la giornata. Prima di procedere, dovete capire con quale metodo, il vostro fornitore, nomina i files.

Ad esempio un’agenzia che fornisce 4 notiziari al giorno potrebbe chiamarli con un numero progressivo:

notiziario1 notiziario2 notiziario3 notiziario4

oppure mettendo l’orario dell’edizione:

notiziarioore8 notiziarioore12 notiziarioore16 notiziarioore18

oppure mettendo la data:

notiziario19102011 notiziario20102011 etc etc

Dunque dovete capire quale è la logica con cui il fornitore mette on line i propri files.

Nel caso migliore il fornitore potrebbe mantenere lo stesso nome di file per tutte le edizioni, e allora in questo caso vi basta duplicare il primo download che avete fatto tante volte quante sono le edizioni da scaricare, dovete solo modificare l’orario download e ovviamente creare altrettante sequenze orarie in MB SPOT o altrettante playlist.

Se il fornitore nomina i files col giorno della settimana o con la data o con l’ora dovete ricorrere ai caratteri jolly.

Per sapere come funzionano i caratteri jolly leggete qui:

http://www.mbradio.it/public/forum/index.php?board=11;action=display;threadid=125&start=0

Esempio: dobbiamo scaricare ogni giorno l’oroscopo da un sito che lo nomina oroscopo19-10-2011.mp3 oroscopo20-10-2011.mp3 oroscopo21-10-201 e cosi’ via ogni giorno una data diversa; allora voi potete fare un unico download in MB STUDIO come questo:

www.lorosocopo.it/oroscopo%dd%-%mm%-%yyyy%.mp3

I downloads con i caratteri jolly, non funzionano con Internet Explorer ed inoltre funzionano solo ed esclusivamente nel giorno o nell’orario in cui il fornitore aggiorna i files sul suo sito.

Se i trailers cinematografici vengono aggiornati ogni lunedi’ è normale che il download dia errore negli altri giorni.

Per finire ricordo che:

  • Una volta scaricati, i files non vanno in onda automaticamente, ma devono essere richiamati da una sequenza oraria (creata in MB SPOT) o da una playlist o minilist (create in MB STUDIO\Edita Playlist)

  • Fate attenzione che il percorso indicato in “salva come” sia esistente e corretto, altrimenti il download fallira’.

Questo sito web utilizza i cookie e consente l’invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l’utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy policy

OK